Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

L’Istituto Tecnico di Decimomannu, esistente dal 1977 come sezione staccata dell’Istituto Tecnico Commerciale “P. Martini” di Cagliari, ha acquisito una propria autonomia dall’anno scolastico 1982/83, sotto la presidenza del prof. Adolfo Manis, con il solo corso per Ragionieri a indirizzo amministrativo.
I locali disponibili, inizialmente limitati al solo padiglione A della sede di Via Eleonora d’Arborea, si sono ampliati nel 1984 con i locali appositamente costruiti del padiglione B e, nel 1985, con quelli del padiglione C. Nel 1992, si è arricchito del corso per Geometri e del corso Commerciale serale, sotto la presidenza del prof. Francesco Orunesu. Nel gennaio 1994, sono stati consegnati i nuovi locali di Via Ugo Foscolo, costruiti dall’Amministrazione Provinciale di Cagliari; in essi, dal maggio 1996, sono state trasferite anche la presidenza e la segreteria. Dal 1996, l’indirizzo amministrativo è stato progressivamente sostituito dal nuovo indirizzo giuridico economico aziendale (IGEA) per il corso diurno e dall’indirizzo sperimentale SIRIO per il corso serale. Nell’anno scolastico 2003/2004, sono stati attivati anche i nuovi corsi ITER (tecnico turistico) e MERCURIO per ragionieri programmatori.
Con la riforma degli Istituti Tecnici, dall'a.s. 2010/2011, i corsi IGEA, ITER, MERCURIO e SIRIO sono stati progressivamente sostituiti dai nuovi indirizzi economici Amministrazione, Finanza e marketing (AFM), Sistemi Informativi Aziendali (SIA), Turismo e dall'indirizzo tecnologico Costruzioni, Ambiente e Territorio (CAT). Nell'ambito dell'istruzione professionale, nell'a.s. 2018-19, è stato attivato il nuovo indirizzo quinquennale Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale (SSAS).
Il numero delle classi è passato dalle originarie dieci (1982/1983) alle attuali trentatré (2019/2020).

Dalla fondazione dell’Istituto “Enrico Mattei” si sono succeduti alla presidenza i professori:

    Adolfo Manis (1982-83)
    Antonio Fadda (1983-84)
    Natale Mura (1984-86)
    Francesco Orunesu (1986-96)
    Salvatorangelo Manai (1996-98)
    Luisa Maxia (1998-99)
    Silvano Deplano (1999-2001)
    Raimondo Medda (2001-2006)
    Rosa Pisu (2006-2007)
    M. Laura Murru (2007-2008)
    Gian Pietro Demurtas (2008-2020)
    M. Antonietta Santoro (2020-      )

 

Fino all'a.s. 2019-20, l'azione didattica e amministrativa dell’Istituto era coordinata dal Dirigente Scolastico Gian  Pietro Demurtas e dai suoi collaboratori, prof.ssa Giovanna Uda, prof.ssa M. Innocenza Spiga, prof. Gianni Rallo. L’azione didattica era garantita dal contributo di 89 docenti coadiuvati da 7 assistenti tecnici. 
L’Istituto dispone di 33 classi relative ai corsi Amm.ne Finanza e Marketing (7 classi, sez. A e B), Sistemi Informativi Aziendali (3 classi, sez. D), Turismo (11 classi, sez. E, F e G), Costruzioni, Ambiente e Territorio (5 classi, sez. L), corso serale Amm.ne Finanza e Marketing (5 classi), corso Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale (2 classi, sez. SA).


Nell'a.s. 2019-20, l’attività amministrativa era assicurata dalla cooperazione di 5 assistenti amministrativi  e da 11 collaboratori scolastici per i servizi generali, coordinati dal Direttore dei Servizi Generali Amministrativi, sig.ra Luisa Spiga.

 

 

 


Dirigente Scolastico: prof.ssa M. Antonietta Santoro
Vicario: prof.ssa Giovanna Uda
Collaboratori del Preside: prof.ssa Paola Sulliotti (diurno), prof. (serale)
Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi:
Responsabile della sicurezza: prof.
Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza: prof.
Assistenti Tecnici: M. Luisa Angheleddu, Irene Cappai, Giorgio Cuccu, M. Luisa Meloni, M. Bonaria Sollai, Monica Pisano
Assistenti Amministrativi: Mariangela Carta, G. Sebastiana Gioi, Ignazia Picciau, Lucia Torrente, Valentina Zedda
Collaboratori Scolastici: Susanna Floris, M. Carmen Pilia,  Bettina Pisano, Severio Salis, Giuseppe Tolu, Marco Vargiu